Dove si trova il Pannello di controllo in Windows 10

Il Pannello di controllo di Windows 10 è installato, ma non è visibile a prima vista. Per trovarlo, esistono diversi metodi: te ne presentiamo due.

Apri il menu Avvio, con un clic sull’icona di Windows nell’angolo in basso a sinistra dello schermo oppure premendo il tasto Windows della tastiera, e scrivi Control Panel direttamente sulla tastiera: ti comparirà tra i risultati della ricerca e potrai entrarvi con un clic.

Accesso al Pannello di controllo dal menu AvvioAccesso al Pannello di controllo dal menu Avvio

Un’altra possibilità consiste nel premere contemporaneamente i tasti Win+R per aprire la finestra Esegui, scrivere Control e cliccare su Ok. Questo ti porterà direttamente al Pannello di controllo di Windows.

Accesso al Pannello di controllo dalla finestra EseguiAccesso al Pannello di controllo dalla finestra Esegui

Occorre dire che il Pannello di controllo di Windows, pur esistendo ancora, ha perso di importanza, perché ora esiste la scheda Impostazioni, più facilmente accessibile e che offre praticamente le stesse funzioni, anche se presentate in modo diverso. Aprendo il menu Avvio, vedrai una ruota dentata che ti porterà a questo nuovo pannello. Potrai raggiungerlo anche cliccando con il pulsante destro sull’icona di Windows che apre il menu Avvio.

Il Pannello di controllo è il luogo da dove è possibile configurare tutto il funzionamento del dispositivo che utilizzi. Tutto ciò che riguarda sistema operativo, lingue, aspetto, impostazioni di periferiche come tastiere e mouse, software installato o problemi con la configurazione di rete è raccolto in questo strumento, cosa che semplifica molto la vita all’utente.