Come inviare una chat di WhatsApp via e-mail

WhatsApp ha una funzione di esportazione che ti permette di inviare le tue conversazioni utilizzando applicazioni esterne. Grazie a essa è possibile condividere il contenuto di una chat con altre persone via e-mail. È semplice come aprire la conversazione che desideri inviare e toccare i tre punti nell'angolo in alto a destra. Quando appare il menu a comparsa, premi More.

Opzioni della chatOpzioni della chat

In questo modo verranno visualizzate alcune opzioni aggiuntive. Una di queste è Export chat, che è quella che ti interessa se vuoi inviare la conversazione via e-mail.

Esportare chatEsportare chat

Tutte le applicazioni supportate verranno visualizzate nel menu di condivisione di Android. Seleziona il tuo client di posta preferito. Come vedrai nell'immagine seguente, abbiamo utilizzato Gmail. Tuttavia, questo metodo è compatibile con Spark, Outlook e qualsiasi altra applicazione di posta.

Selezionare applicazione di posta elettronicaSelezionare applicazione di posta elettronica

Infine, indica l'indirizzo di destinazione e usa il pulsante di invio per condividere la chat.

Inviare conversazione per posta elettronicaInviare conversazione per posta elettronica

Il documento che WhatsApp genera durante l'esportazione di una conversazione ha un formato TXT. Questo tipo di file è altamente compatibile con tutti i sistemi operativi, quindi il destinatario non deve installare alcuna applicazione per visualizzarlo.

La condivisione delle chat via e-mail da WhatsApp è utile in alcuni casi. Ad esempio, se il contatto con cui stai chattando ha perso la cronologia, questo è un buon modo per ottenerne una copia. Può anche essere utile per salvare le conversazioni e prevenire la perdita di informazioni in caso di ripristino del telefono.

Quando si invia una chat esportata, ci sono alcune cose da tenere a mente. Non dimenticare che è un file che può essere manipolato facilmente e che potrebbe essere inoltrato una o più volte. Si consiglia di inviare conversazioni e-mail solo a coloro di cui ti fidi. Inoltre, i file TXT non includono la crittografia. Quindi, le informazioni saranno accessibili a chiunque riceva la conversazione.