Che cos’è Minecraft

Minecraft è un videogioco disponibile su console, computer e cellulare. È stato creato dallo svedese Markus Persson e poi messo in vendita dalla sua azienda, Mojang AB, il 17 maggio 2009. Appartiene al genere dei giochi open world, noti anche come giochi sandbox, caratterizzati dal fatto di offrire al giocatore uno scenario che non prevede alcun limite di movimento.

Il gioco è basato sulla costruzione. La partita si sviluppa su uno scenario costituito da blocchi quadrati che rappresentano diversi materiali ed elementi della natura. Il giocatore ha la possibilità di raccogliere questi materiali dall’ambiente e archiviarli nel proprio inventario per poi utilizzarli nella costruzione di nuovi elementi.

Esistono due modalità di gioco principali, più alcune aggiuntive. La modalità sopravvivenza sfida l’utente a sopravvivere con i suoi propri mezzi in un ambiente ostile con i suoi propri cicli di giorno e notte e la necessità di nutrirsi e proteggersi dai pericoli. La modalità creativa permette all’utente di concentrarsi esclusivamente sul costruire, mettendogli a disposizione tutti gli oggetti dell’inventario così che possa progettare e creare senza limiti. Esistono anche una modalità multiplayer dove è possibile giocare con gli amici in uno stesso mondo e una modalità di gioco online dove giocare con giocatori di tutto il mondo in uno stesso mondo. Alcune modalità del gioco permettono di selezionare il livello di difficoltà.

L’altra sua fantastica caratteristica è la grafica: tutti i personaggi e gli scenari sono realizzati a partire da blocchi quadrati pixelati che conferiscono al gioco un aspetto caratteristico. Questa grafica è diventata popolare e sono apparsi molti altri giochi successivi. Di fatto, sono noti per la grafica di tipo Minecraft.

Per cominciare una partita, il giocatore deve soltanto creare un suo personale mondo, che viene generato in maniera casuale. Puoi creare più mondi, quanti ne desideri. A partire da qui, la libertà è totale e l’obiettivo è diverso a seconda della modalità di gioco.

Minecraft è uno dei giochi di maggiore successo dell’ultimo decennio, favorendo la comparsa di un’enorme comunità di giocatori e fan. Il suo successo non è passato inosservato da parte di Microsoft, attuale proprietaria dopo l’acquisto di Minecraft nel 2014 per una cifra di 2.500 milioni di dollari.