Come aprire Chrome in incognito per impostazione predefinita su Windows

La modalità di navigazione in incognito di Google Chrome è utile in varie circostanze. Ad esempio, puoi utilizzarla per controllare le informazioni private o per accedere a un account Google secondario. Sfortunatamente, il browser non ha la possibilità di attivare la modalità di navigazione in incognito per impostazione predefinita. Se vuoi che Chrome si avvii sempre in questo modo, dovrai ricorrere al trucco che spieghiamo in quest'articolo.

Il primo passo che devi compiere è creare un nuovo collegamento. È possibile farlo sia sul desktop che in qualsiasi directory del sistema di file. Tutto quello che devi fare è fare clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto, aprire il menu New e selezionare Shortcut.

Creare un nuovo collegamentoCreare un nuovo collegamento

Nella finestra pop-up scrivi il percorso di Google Chrome. Per tua comodità, lo lasciamo scritto qui sotto:

“C:Program FilesGoogleChromeApplicationchrome.exe”

Quindi fai clic su Next per continuare.

Indicare il percorso di ChromeIndicare il percorso di Chrome

Nel passaggio successivo della procedura guidata, inserisci il nome del collegamento. Usa qualcosa di simile a Chrome Incognito per facilitarne l'identificazione e fai clic su Finish per completare il processo.

Aggiungere nome al collegamentoAggiungere nome al collegamento

Ora è il momento di modificare il collegamento per aprire un'istanza della modalità di navigazione in incognito di Chrome. Fai clic con il tasto destro su di esso e poi fai clic su Properties. Nella finestra pop-up, posiziona il cursore alla fine del testo che vedrai accanto a Target e digita quanto segue:

-incognito

Modificare il collegamentoModificare il collegamento

Quando applichi le modifiche, il collegamento aprirà sempre Chrome in modalità privata. Ricorda che puoi utilizzare il collegamento da qualsiasi cartella creandone delle copie. Inoltre, è possibile integrarlo nel menu di avvio e nella barra delle applicazioni come faresti con qualsiasi altro collegamento. Quest'ultimo è consigliato per avere sempre a portata di mano la modalità di navigazione in incognito. Se per qualche motivo non vuoi attivare la finestra privata, usa il collegamento che Chrome creò al momento dell'installazione.