Come disattivare l’avvio automatico di sessione su Chrome

In primo luogo, dovremo disattivare l’avvio automatico di sessione del browser sul nostro account Google. Per farlo, dovremo premere sulla nostra immagine del profilo, aprendo dunque una nuova scheda:

Nuova scheda in ChromeNuova scheda in Chrome

Una volta entrati nel menu successivo, dovremo premere su Sign out and turn off sync:

Uscire dall’account Google in ChromeUscire dall’account Google in Chrome

Si aprirà un messaggio di conferma, nel quale dovremo premere su Continue:

Confermare l’uscita dall’accountConfermare l’uscita dall’account

Per quanto riguarda i siti web, Chrome per Android avvia la sessione automaticamente in tutte le pagine web di cui sono state salvate le credenziali di accesso. Supponiamo che, ad esempio, nel browser siano stati salvati i dati utente di uno negozio online. Entrando nel negozio con il tuo telefono, il browser effettuerà l’accesso con il tuo profilo automaticamente. Per una qualche ragione, però, forse non vuoi che questo accada. Di seguito, ti spieghiamo come disattivare questa funzione in modo da avere tutto sotto controllo.

Apri Chrome dal tuo dispositivo e apri il menu che si trova nell’angolo in alto a destra dello schermo:

Pulsante per aprire il menu di ChromePulsante per aprire il menu di Chrome

Nel menu appena aperto, premi su Settings:

Accesso alle impostazioni di ChromeAccesso alle impostazioni di Chrome

Da qui, premi su Passwords:

Accesso al menu delle passwordAccesso al menu delle password

Adesso guarda con attenzione il campo Auto Sign-in:

Disattivare l’avvio automatico di sessioneDisattivare l’avvio automatico di sessione

Se compare una spunta di colore blu, premila per rimuoverla. Se non compare, non dovrai fare nient’altro (nel nostro caso, la funzione è già attivata).

In questa sezione in particolare, si troveranno anche altre opzioni di configurazione (come visualizzare e gestire le password salvate nel nostro account Google e persino disattivare il salvataggio delle password), ma ci occuperemo di tutto questo un’altra volta.

Ci vorranno solo pochi secondi per gestire questa funzione, se saprai dove andare; grazie alla nostra guida, però, non sarà più un segreto. Se l’avvio automatico di sessione ti sta dando qualche problema, non esitare a mettere in pratica tutti i consigli di questa guida e far sì che il browser non archivi più le informazioni sensibili sulla sua memoria interna.