Come impedire il download dei file da Internet in Windows 10

In Windows 10 esistono diversi modi per impedire il download di file da Internet. Il metodo dipenderà dal browser che utilizzi abitualmente. Qui di seguito ti presentiamo il procedimento dettagliato per ciascuno dei browser più comuni.

Bloccare i download in Internet Explorer

Per bloccare i download in Internet Explorer, dobbiamo ricorrere alle opzioni Internet. Trovale cercando Internet options.

Opzioni di InternetOpzioni di Internet

Lì, sotto la scheda Security, clicca su Custom Level.

Livello di sicurezza personalizzatoLivello di sicurezza personalizzato

Nella finestra che si apre, trova la sezione Downloads e disattiva tutte le voci.

Disattiva i download in Internet ExplorerDisattiva i download in Internet Explorer

Salva le modifiche affinché abbiano effetto. A partire da questo momento, Internet Explorer non avrà più il permesso di scaricare file.

Bloccare i download in Google Chrome

Per bloccare i download in Google Chrome, fai quanto segue. Apri l’editor del registro cercando regedit.

Apri l’editor del registroApri l’editor del registro

Poi, vai al percorso Computer\HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Google\Chrome. Se non esiste, dovrai crearlo. Per farlo, clicca col tasto destro su Policies, vai su New e clicca su Key. Prima di tutto, crea la chiave Google e poi, seguendo lo stesso metodo, in essa crea la chiave Chrome.

Crea una nuova regolaCrea una nuova regola

Il risultato deve essere quello che vedi nel seguente screenshot.

Regole create nel registroRegole create nel registro

Crea un valore DWORD (32 bits) cliccando con il tasto destro. Il nuovo valore deve chiamarsi DownloadRestrictions.

Crea un valore nel registroCrea un valore nel registro

Fai doppio clic su di esso e modifica il valore in 3.

Modifica il valoreModifica il valore

Riavvia il browser per applicare le modifiche. Da questo momento, Google Chrome non scaricherà più file sul tuo dispositivo.

Bloccare i download in Firefox

Nel caso di Firefox, devi usare un’estensione chiamata Public fox.

Una volta attivata, vai nelle impostazioni, nella sezione delle estensioni di Firefox.

Opzioni dell’estensioneOpzioni dell’estensione

È il momento di specificare che tipo di file deve essere bloccato. Inoltre, puoi impostare una password così che nessuno possa effettuare modifiche in questa configurazione e per permettere il download di ogni file in maniera individuale.

Specifica le estensioni che non si possono scaricareSpecifica le estensioni che non si possono scaricare

Salvando le modifiche, Firefox non scaricherà più automaticamente i formati che hai specificato.

Bloccare i download in Microsoft Edge

Nel caso del nuovo Microsoft Edge basato su Chromium, puoi bloccare i download usando lo stesso procedimento di Google Chrome. Tuttavia, il nuovo valore del registro deve essere creato nel percorso Computer\HKEY_CURRENT_USER\Software\Policies\Microsoft\Edge. Se non esiste, puoi crearlo tu stesso nello stesso modo che abbiamo spiegato nella sezione di Google Chrome. Nell’immagine seguente, puoi vedere il risultato.

Crea registro per Microsoft EdgeCrea registro per Microsoft Edge

Allo stesso modo, facendo questo, Microsoft Edge non potrà più scaricare alcun file da Internet.