Che cos’è la God Mode e come attivarla in Windows 10

Nel Pannello di controllo esiste una modalità avanzata che permette di accedere, da uno stesso luogo, a tutti gli strumenti di configurazione del sistema. Questo menu è pensato per gli sviluppatori e anche se qualsiasi utente può accedervi in maniera semplice, va usato con attenzione.

Per attivarlo, accedi a Windows con un account che goda dei privilegi di amministratore. Poi, in uno spazio libero del desktop, clicca con il tasto destro del mouse per aprire il menu contestuale. Apri la sezione New e, poi, seleziona Folder.

Crea una nuova cartellaCrea una nuova cartella

Una volta creata la nuova cartella, cambia il nome in FOLDER.{ED7BA470-8E54-465E-825C-99712043E01C}. Premi Invio per confermare.

Assegna un nome alla cartellaAssegna un nome alla cartella

Immediatamente la cartella cambierà icona e il suo nome sparirà. Hai appena creato una scorciatoia per la modalità più avanzata del Pannello di controllo.

Cartella nascosta del pannello di controlloCartella nascosta del pannello di controllo

Cliccaci due volte per accedere. Nella finestra che si aprirà puoi vedere l’elenco completo delle voci del Pannello di controllo di Windows. Come puoi vedere nell’immagine seguente, sono ordinate per categoria.

Modalità avanzata del pannello di controlloModalità avanzata del pannello di controllo

Con questa lista otterrai accesso diretto a ciascuna delle azioni realizzabili dal Pannello di controllo. Tuttavia, è importante ricordare che questo elemento di Windows è destinato a scomparire. Microsoft sta trasferendo a poco a poco tutte le sue funzioni alla nuova applicazione Impostazioni. Man mano che accadrà, la visualizzazione avanzata delle opzioni perderà strumenti.

Inoltre, molti di questi accessi diretti portano a funzioni pensate per versioni precedenti di Windows, come lo strumento di backup. Anche se sono ancora presenti nel Pannello di controllo, queste azioni sono ormai disponibili nell’applicazione Impostazioni.