Come evitare che WhatsApp condivida il tuo numero di telefono con Facebook

Purtroppo, non c’è nulla che si possa fare per evitare che WhatsApp condivida il tuo numero di telefono con Facebook. L’applicazione di messaggistica ha annunciato che avrebbe cominciato a condividere le informazioni dei suoi utenti con il social network il 25 agosto 2016, concedendo come limite il 25 settembre di quello stesso anno perché gli utenti concedessero o meno il consenso ad effettuare l’operazione. Che cosa significa questo? In poche parole che, se hai installato WhatsApp con un nuovo numero di telefono, non potrai impedirlo.

Esiste una specie di trucco di cui puoi però approfittare: accedere a Facebook attraverso il browser del tuo telefono. Ciò implica che non potrai installare l’app di Facebook (né la sua versione lite) sul telefono e che, quindi, sarà più macchinoso spostarsi nell’interfaccia di WhatsApp, soprattutto se teniamo in considerazione che le applicazioni sono state realizzate con in mente le interfacce mobili e, in questo caso, dovrai usare una versione web incentrata sugli utenti con mouse e tastiera.

Qual è il lato positivo? Che Facebook non potrà leggere i dati del tuo telefono, se non vi è installato, e otterrai così quello che cerchi. Per ora, è l’unico modo per impedire alle applicazioni di comunicare tra loro; il social network, WhatsApp e Instagram sono tre app che sono un tutt\'uno e la loro installazione e funzionamento implicano il condividere i dati dei loro utenti con la scusa di migliorare l’esperienza.