Come ascoltare gli audio di WhatsApp prima di inviarli

Le note vocali o audio di WhatsApp sono un modo molto comodo per comunicare con gli altri, soprattutto quando non è possibile scrivere con la tastiera. Tuttavia, a volte potresti voler ascoltare la registrazione prima di inviarla. Continua a leggere per scoprire come.

Come ascoltare un audio WhatsApp prima di inviarlo

Il primo metodo che ti proponiamo sfrutta una funzionalità dell'applicazione poco conosciuta. WhatsApp ricorda i messaggi che scriviamo nel campo di testo anche se usciamo dall'applicazione. E lo stesso vale per le note vocali. Per sfruttare questo trucco, inizia semplicemente a registrare l'audio.

Iniziare la registrazione dell'audioIniziare la registrazione dell'audio

Blocca la registrazione per semplificare il processo.

Bloccare registrazioneBloccare registrazione

Quando hai finito, non interrompere la registrazione. Invece, esci dall'app e vai alla schermata principale.

Uscire da WhatsAppUscire da WhatsApp

Torna su WhatsApp e apri la conversazione in cui hai registrato l'audio. Nella parte inferiore dello schermo vedrai che è stata salvata come bozza. Usa il tasto play per ascoltarla. Se non sei convinto, premi l'icona del cestino per eliminarla.

Bozza della registrazioneBozza della registrazione

Seguendo questi passi, l'audio verrà mantenuto come bozza a tempo indeterminato. Per riscriverlo, devi scartarlo o inviarlo.

Ascoltare i tuoi audio prima di inviarli con il registratore del telefono

Ti mostriamo un'opzione alternativa per registrare audio e ascoltarli prima di mandarli. Tutto quello che devi fare è aprire il registratore del telefono. In genere, la maggior parte dei dispositivi include un'applicazione per la registrazione di memo vocali. In caso contrario, scaricane uno da Malavida, come Registratore Vocale Facile.

Inizia registrando il tuo audio.

Iniziare registrazioneIniziare registrazione

Salva la nota vocale nella memoria del dispositivo.

Salvare audioSalvare audio

Nell'elenco delle registrazioni, tocca Riproduci per ascoltare la registrazione.

Riprodurre l'audio registratoRiprodurre l'audio registrato

Se il risultato è corretto, seleziona la registrazione e premi Share.

Condividere l'audioCondividere l'audio

Infine, invia l'audio tramite WhatsApp.

Inviare l'audio tramite WhatsAppInviare l'audio tramite WhatsApp

L'utilizzo di un'applicazione specifica per registrare le tue note vocali presenta alcuni vantaggi. Oltre a poter ascoltare l'audio prima di inviarlo, la maggior parte consente di tagliare la registrazione o migliorare il suono. Inoltre, puoi condividere il file in qualsiasi applicazione, non solo tramite WhatsApp.