Che cos'è un canale di WhatsApp e a che cosa serve

Per definirlo in breve, un canale di WhatsApp è come un qualsiasi gruppo, con la differenza che, in esso, possono pubblicare soltanto gli amministratori. Fondamentalmente, ha due utilizzi di base:

  • Diffusione di messaggi a fini informativi. In questo modo, è possibile inviare avvisi o notizie di ogni tipo a diversi gruppi di persone, senza che la conversazione si frapponga nell’argomento principale del gruppo.
  • Diffusione di link, normalmente con fini commerciali. Generalmente, in questo tipo di canali, vengono condivise offerte e affaroni di vario tipo.

Questi canali presentano la stessa limitazione dei gruppi di WhatsApp: 256 utenti. È possibile crearli da zero o convertire un gruppo in un canale di diffusione. Per farlo, prima di tutto, apri l’app e tocca il pulsante del menu (nell’angolo in alto a destra dello schermo):

Vista principale di WhatsAppVista principale di WhatsApp

Nel menu, tocca New Group:

Menu di WhatsAppMenu di WhatsApp

Ora, seleziona i partecipanti del gruppo e tocca l’icona della freccia verde:

Creazione di un gruppoCreazione di un gruppo

Ora, dai un nome al gruppo e tocca il pulsante con la spunta verde:

Denominazione e creazione del gruppoDenominazione e creazione del gruppo

Quando avrai creato il gruppo, tocca di nuovo il pulsante del menu (all’interno del gruppo stesso):

Gruppo di WhatsApp creatoGruppo di WhatsApp creato

Ora, tocca Group info:

Menu della conversazione del gruppoMenu della conversazione del gruppo

Nella schermata seguente, tocchiamo Group Settings:

Informazioni del gruppoInformazioni del gruppo

Ora, tocchiamo Send Messages:

Impostazioni del gruppoImpostazioni del gruppo

E, qui, cambiamo la voce All participants in Only admins:

Impostazioni di pubblicazione dei messaggiImpostazioni di pubblicazione dei messaggi

Se ora torni alla chat, vedrai un messaggio che informa gli utenti che, in quel gruppo, possono pubblicare solo gli amministratori:

Permessi modificati per gli amministratoriPermessi modificati per gli amministratori

Come abbiamo già detto in altre occasioni, questo modo di diffondere messaggi non offre funzionalità complete come quelle di rivali come Telegram, ma non si può negare che funzioni altrettanto bene.