Opinioni su QuickShortcutMaker: vantaggi e problemi

Abbiamo lanciato una consultazione generale nella redazione di Malavida per scoprire quali sono le caratteristiche più positive di QuickShortcutMaker e quali i suoi difetti più comuni. Valuta se vale la pena di usare questa applicazione o meno, grazie all’esperta opinione dei nostri redattori.

Lauriane Guilloux

Un sistema come quello di QuickShortcutMaker, che ci permette di creare scorciatoie e semplificare la gestione del sistema operativo, è sempre utile. Con l’applicazione si può (più o meno facilmente) creare collegamenti, filtrare attività o applicazioni, consultare informazioni o lanciare attività… e un sacco di cose che non sono mai state così facili da realizzare con gli strumenti originari del sistema. Almeno in passato. Il principale problema è proprio questo: oggi, nelle versioni di Android più recenti come Nougat o Oreo, queste funzioni sono state notevolmente migliorate e un’app come questa potrebbe non essere più necessaria.

Almudena Galán

Le scorciatoie ci semplificano la vita, potenziando la velocità e l’efficienza del nostro smartphone. Un’app come QuickShortcutMaker ci permette di creare collegamenti per accedere ai nostri programmi e utility preferiti. Inoltre, potremo anche consultare le informazioni su ciascuna applicazione, condividerle con i nostri colleghi e verificare se esistono aggiornamenti disponibili. Tuttavia, l’interfaccia non risulta molto intuitiva e presenta un evidente aspetto negativo: nelle ultime versioni di Android, possiamo utilizzare qualsiasi funzione senza bisogno di installare nulla. Quindi, questa app può risultare superflua.

Elies Guzmán

Il design è la cosa che più andrebbe migliorata di questa applicazione. Per il resto, trovo che sia piuttosto utile, dato che supplisce a certe carenze di Android nell’usabilità al momento di accedere ad alcune sue funzioni, soprattutto se si usa una delle versioni ormai datate del sistema operativo. Le più recenti hanno risolto alcuni di quei problemi, come i livelli di personalizzazione di alcuni produttori, offrendo una migliore gestione delle applicazioni e dei processi in esecuzione.

Héctor Hernández

È un’app piuttosto utile, soprattutto se hai molte cose installate e ti risulta un inferno accedere a determinate attività. Se ben configurata, permette di risparmiare molto tempo e di avere ad un semplice tocco di distanza praticamente tutto ciò che usiamo nel telefono. Anche la funzione per modificare icone e nomi delle app può risultare piuttosto utile, anche se si potrà comunque sempre verificare quali app reali abbiamo installato.

Antony Peel

QuickShortcutMaker è un’applicazione molto utile per ottenere una migliore produttività ed efficienza nelle azioni quotidiane che sono solito svolgere con il cellulare. Posso ridurre ad un solo tocco dello schermo azioni che solitamente ne richiedono 4 o 5, semplicemente configurando la scorciatoia adatta. E la cosa migliore di tutte è che, finora, non ho trovato alcuna app né alcun processo con cui non funzioni. Gli svantaggi? Non è lo strumento più intuitivo del mondo ed è necessario comprendere un poco come funziona il sistema operativo Android e i suoi processi per ottenere la scorciatoia che si desidera realmente.

Sergio Agudo

Questa applicazione mi sembra molto utile. Ho abitualmente un gran numero di applicazioni installate e cerco sempre di risparmiare il più possibile in tocchi dello schermo, al momento di usare il telefono e accedervi. Con questa applicazione, riesco a svolgere con un solo tocco azioni che, generalmente, ne richiedono di più. Di certo, è un’ottima scelta per chiunque possieda un telefono Android piuttosto pieno come il mio e, inoltre, a mio giudizio, risolve alcuni problemi di usabilità del sistema. Consigliata al 100%.

Edgar Otero

Non c’è alcun dubbio che QuickShortcutMaker sia un programma davvero potente. Credo che il suo principale vantaggio sia il poter accedere ad attività nascoste delle impostazioni o del sistema dalla nostra schermata iniziale. Ciò apre agli utenti un mondo di possibilità. Inoltre, è in grado di ridurre certi processi macchinosi ad un solo tocco dello schermo. Tuttavia, secondo la mia opinione, è un’applicazione completamente obsoleta, con gravi problemi di compatibilità con le ultime versioni di Android. Ciò si nota nella grande quantità di bug che presenta e nel design arcaico della sua interfaccia.