Che cosa mangiano gli animali in Minecraft

Ogni tipo di animale domestico in Minecraft ha una sua propria alimentazione. Qui di seguito, ti spieghiamo che cosa mangia esattamente ciascun animale del gioco: 

  • Cavallo: mela d’oro, carota d’oro, grano, mele, zucchero, pane e balle di fieno.
  • Pecora: grano.
  • Mucca: grano.
  • Mooshroom: grano.
  • Maiale: carote, patate e barbabietola.
  • Gallina: semi.
  • Lupo addomesticato o cane: carne in qualsiasi stato.
  • Gattopardo addomesticato o gatto: pesce crudo, salmone crudo, pesce pagliaccio e pesce palla.
  • Coniglio: carote, denti di leone e carote d’oro.

Attraverso l’alimentazione degli animali potrai controllare l’allevamento, gli accoppiamenti e la nascita dei piccoli. Alimentando una coppia con lo stesso tipo di alimento, farai in modo che abbiano dei cuccioli, anche se ogni volta dovrai poi aspettare un periodo di tempo ragionevole per dare alla luce nuovi piccoli. In tal modo e a poco a poco, potrai creare la tua personale fattoria da cui ottenere cibi e materie prime. Nel gioco, questo fattore è molto importante, soprattutto nella modalità sopravvivenza. Avere una fattoria con animali, conoscere la loro alimentazione e favorire la nascita dei piccoli significa disporre di risorse molto preziose.

Se darai loro il loro tipo di cibo preferito senza uscire dal loro raggio d’azione o cambiando l’oggetto che hai in mano, gli animali ti seguiranno. Non si interessano al cibo che c’è per terra, sono interessati solo quando lo prendi in mano. Se ti avvicini a loro con un alimento che possono mangiare, sullo schermo apparirà un pulsante Nutri o Feed: toccalo e vedrai che gli animali rilasceranno dei cuori per dimostrarti il loro apprezzamento.