Lucky Patcher o GameGuardian: differenze e confronto

Il numero di strumenti per la modifica di giochi è molto alto. Ciò fa sì che molti utenti abbiano dubbi su quale utilizzare e quali vantaggi offrono ciascuno di essi rispetto agli altri. In quest'articolo parleremo di Lucky Patcher e Game Guardian, due delle applicazioni più popolari in quest'area. Ti spieghiamo su cosa basano il loro funzionamento e per quali usi sono consigliati.

Lucky Patcher è molto più di un semplice modificatore di applicazioni e videogiochi. Grazie alle autorizzazioni di superutente, è in grado di svolgere alcune attività molto interessanti e pratiche all'interno del nostro dispositivo. Ad esempio, ti consente di duplicare alcune applicazioni, come WhatsApp, per utilizzare due account contemporaneamente. Inoltre, hai la possibilità di creare copie di backup del software installato sul tuo dispositivo, ottenendo un file APK installabile su qualsiasi telefono Android. E non dimenticare che con essa potrai eliminare fastidiosi bloatware. Ovviamente a queste capacità dobbiamo aggiungere la modifica dei videogiochi con l'obiettivo di ridurre la difficoltà del gioco, aiutarci a sconfiggere un avversario o eliminare la pubblicità integrata. Tutto ciò si ottiene con modifiche dirette apportate all'applicazione.

Game Guardian, invece, funziona in modo molto diverso. Grazie alla ricerca e alla modifica di valori numerici, è in grado di alterare segnapunti, contatori o il numero di oggetti disponibili in una partita. Per questo non è necessario modificare l'intera applicazione ma solo il valore numerico. Quindi, questo strumento ignora tutte le altre applicazioni e si concentra sui videogiochi. Non dispone di strumenti di gestione potenti come Lucky Patcher. Inoltre, deve essere eseguito mentre giochiamo, il che ti consente di accedere ai trucchi in qualsiasi momento.

In breve, il modo in cui funzionano entrambe le applicazioni è diverso. Sebbene il loro scopo finale possa sembrare lo stesso, Lucky Patcher aggiunge valore alla tua applicazione con strumenti di gestione delle applicazioni molto potenti.