Come passare da GBWhatsApp a WhatsApp

Se hai provato GBWhatsApp, non ti ha convinto e ora vuoi recuperare la versione originale di WhatsApp con tutte le tue chat e le informazioni presenti, farlo è semplice. Per cominciare, effettua una copia di backup delle tue chat, se vuoi conservarle. Per farlo, vai sulla scheda Chats, tocca l’icona con le 3 righe orizzontali nell’angolo in alto a destra e accedi a Settings.

Entra nelle impostazioni di GBWhatsAppEntra nelle impostazioni di GBWhatsApp

Poi, cerca nella schermata la sezione Chats ed entraci.

Tocca ChatsTocca Chats

Nella nuova finestra, trova la voce Chat backup e toccala.

Cerca la voce Chat backupCerca la voce Chat backup

Tocca il pulsante verde Back up per creare una copia di sicurezza nell’archivio interno del telefono.

Tocca Back up per creare una copia locale delle tue chatTocca Back up per creare una copia locale delle tue chat

Ora ti servirà un file explorer per rinominare la cartella di GBWhatsApp, che si trova nell’archivio interno del telefono, in WhatsApp. In questo caso, useremo uno dei più popolari, ES File Explorer.

Scarica e installa ES File Explorer e aprilo sul tuo cellulare. Tocca la parte in alto per vedere le cartelle di tutte le app installate nel telefono.

Apri ES File Explorer e accedi all’archivio internoApri ES File Explorer e accedi all’archivio interno

Devi individuare la cartella di GBWhatsApp tra tutte quelle esistenti e rinominarla. Per farlo, una volta trovata la cartella, tienila premuta per un paio di secondi. Si aprirà il menu delle opzioni nella parte inferiore. Seleziona Rename.

Trova la cartella GBWhatsApp nell’archivio internoTrova la cartella GBWhatsApp nell’archivio interno

Cambia il nome della cartella così da chiamarla WhatsApp. Ripeti questa operazione di rinomina con tutte le cartelle che contengono il nome GBWhatsApp. Devi eliminare quel “GB” iniziale da tutte le sottocartelle.

Rinomina la cartella della MODRinomina la cartella della MOD

Ora, scarica e installa normalmente WhatsApp Messenger. Quando aprirai l’app, effettua l’abituale procedimento di verifica del numero di telefono. Una volta fatto, se tutto è stato fatto correttamente, apparirà una nuova finestra che ti avviserà dell’esistenza di una copia di backup. È la tua copia di backup di GBWhatsApp che hai precedentemente rinominato. Tocca Restore e potrai iniziare a chattare con il client ufficiale mantenendo le conversazioni che avevi iniziato nella MOD.

WhatsApp rileva un backup di GBWhatsAppWhatsApp rileva un backup di GBWhatsApp

A questo punto, dovresti avere tutte le informazioni di GBWhatsApp in WhatsApp Messenger. Ora, decidi tu se vuoi cancellare la MOD in maniera permanente o mantenerla installata: i tuoi dati non andranno da nessuna parte.

GBWhatsApp è una delle MOD più popolari di WhatsApp Messenger, una versione modificata che non lascia tracce quando si leggono i messaggi, che ti permette di apparire offline tra i tuoi contatti o senza la data dell’ultima connessione, così che nessuno sappia che sei lì. Offre anche molte opzioni di regolazione grafica e di stile. In ogni caso, sii prudente: è un’app non ufficiale che funziona bene, ma non offre garanzie.